Pietre di inciampo a Torino

Le Pietre d'inciampo dell'artista tedesco Gunter Demnig sono anche a  Torino.

Pietra d'inciampo di Gunter Demnig, per Teresio Fasciolo, Corso San Mauriuzio 8, Torino 

Gunter Demnig Torino
Pietra d'inciampo di Gunter Demnig, per Italo Momigliano, Via Fontanesi 38, Torino 



L'opera diffusa di Demnig segna il cemento ed il cuore delle città che attraversa, depositando portone per portone, la memoria dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti. 

Per ogni cittadino deportato viene scolpito un cubetto in pietra corredato di una targhetta in ottone che riporta i dati della persona scomparsa; questi cubetti vengono poi incorporati nell'asfalto cittadino davanti all'ultimo indirizzo scelto liberamente da questi cittadini.

Il 17 e 18 gennaio 2017, per il terzo anno consecutivo dalle prime pose, vengono posate nuove pietre nella città di Torino. 
Per vedere un elenco completo delle pietre depositate a Torino e leggere le biografie delle persone a cui sono dedicate visita: